TIPO DI ATTIVITÁ
Pescheria con cottura è un’attività di ristorazione con somministrazione di alimenti e bevande, pertanto in questo esercizio non si commercializzano prodotti tipici al dettaglio.

CONTROLLO DI QUALITÁ
In questo esercizio si applicano PIANI DI AUTOCONTROLLO H.A.C.C. (reg. CE 852/853/2004) e SISTEMA DI TRACCIABILITÁ ALIMENTARE (reg. CE 178/2002)

COME LEGGERE I SIMBOLI
Il simbolo ・ presente sui menu o al bancone del pesce si riferisce a prodotti congelati-surgelati all’origine dal produttore. Il simbolo ・・ si riferisce a prodotti sottoposti all’abbattimento rapito di temperatura. I prodotti della pesca somministrati crudi o quasi crudi e le marinature sono preventivamente sottoposti ad abbattimento rapido di temperatura per garantire la sicurezza, come previsto dal Reg. CE 853/04.

ALLERGENI
Come previsto dal Regolamento CE n. 1189/2011 si avvisa la gentile clientela che, nelle bevande e alimenti preparati, somministrati e commercializzati in questo esercizio allo stato di “non preimballati” possono essere contenuti ingredienti e coadiuvanti considerati ALLERGENI. SOSTANZE O PRODOTTI CHE PROVOCANO ALLERGIE O INTOLLERANZE REG. 1189/2011 EU.
1. Cereali contenenti glutine e prodotti derivati
2. Crostacei e loro derivati
3. Uova e prodotti a base di uova
4. Pesce e prodotti a base di pesce
5. Arachidi e prodotti a base di arachidi
6. Soia e prodotti a base di soia
7. Latte e prodotti a base di latte (incluso lattosio)
8. Frutta a guscio
9. Sedano e prodotti a base di sedano
10. Senape e prodotti a base di senape
11. Semi di sesamo e prodotti a base di semi di sesamo
12. Anidride solforosa e solfiti
13. Lupini e prodotti a base di lupini
14. Molluschi e prodotti a base di molluschi

Chi ha necessità può consultare il libro delle vivande e chiedere maggiori informazioni al personale di sala.

AREA VIDEOSORVEGLIATA
La registrazione effettuata dal Preposto ai fini di prevenzione. Art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (d.Ig. n. 198/2003).

VIETATO FUMARE
Art. 1 Legge 258/75 e art.. 51 Legge 3/2013